menu
Skicross

Rivincita con vittoria per Deromedis a Bakuriani

Simone Deromedis con le braccia alzate sul podio
Simone Deromedis con le braccia alzate sul podio

Quando vede Bakuriani Simone Deromedis si esalta. Lo scorso inverno sul tracciato georgiano ottenne una straordinaria medaglia d’oro ai campionati mondiali e nella seconda domenica di febbraio si è ripetuto centrando la seconda vittoria stagionale in Coppa del Mondo, superando lo svedese David Mobärg. Sulla pista che nel febbraio 2023 gli ha consegnato il titolo iridato, l’atleta noneso di Taio ha ripreso così il discorso avviato due settimane fa con il primo successo a St. Moritz e poi interrotto prima dall’influenza che gli ha impedito di essere in gara ad Alleghe e quindi dalla caduta che l’ha estromesso nei quarti in gara 1 a Bakuriani.
Nella domenica georgiana il quasi ventiquattrenne delle Fiamme Gialle non ha sbagliato nulla sin dai turni iniziali, pur inserito in confronti intricati tanto nei quarti quanto in semifinale. Nel turno decisivo Deromedis è stato nuovamente lesto a prendere subito la prima posizione, senza poi concedere alcuna possibilità di sorpasso allo svedese David Mobärg che si è così dovuto accontentare della piazza d’onore; terzo e quarto posto quindi per i due svizzeri Tobias Baur e Romain Detraz.
«E’ davvero meraviglioso – sono state le prime parole di Deromedis al termine della gara – dopo la caduta di ieri ho avuto problemi sia al ginocchio sinistro che ai materiali e non ero convinto di poter gareggiare oggi. Pazzesco, davvero una grande giornata».
Gli ottavi di finale erano invece stati fatali per gli altri cinque azzurri che avevano saputo superare il turno di qualificazione, con Federico Tomasoni, Dominik Zuech, Yanick Gunsch, Davide Cazzaniga ed Edoardo Zorzi
Nella prova femminile il successo è quindi andato alla canadese Marielle Thompson davanti alla francese Marielle Berger Sabbatel e alla svizzera Talina Gantenbein.
Il prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo di skicross è per il 22 febbraio quando prenderà il via la tappa austriaca di Reiteralm con il primo dei due turni di qualificazione in vista delle prove del fine settimana.

La classifica

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,797 sec.