menu
Sci Alpinismo

Moreschini e Pollini campionesse italiane sprint

Le due staffette trentine under 16 seconda e terza nella mixed relay
Le due staffette trentine under 16 seconda e terza nella mixed relay

Campionati italiani di sci alpinismo delle specialità olimpiche nel fine settimana a Forni di Sopra, in provincia di Udine, con la sprint e la mixed relay. E per il team trentino, coordinato da Rino Pedergnana, non sono mancate le soddisfazioni visto che il bottino complessivo è di ben 2 medaglie d’oro, 1 argento e 2 bronzi. Protagonisti della due giorni sono stati infatti Lisa Moreschini del Gs Fiamme Gialle, che ha vinto con autorità il titolo under 23 nella sprint, imitata nella gara giovanile da Giorgia Pollini del Brenta Team, primattrice nella under 16. La stessa Giorgia, assieme al compagno di squadra Niccolò Santoni (terzo nella sprint under 16) hanno poi centrato l’argento nella mixed team under 16, davanti all’altra coppia del Trentino formata da Marlies Sartori dell’Agonistica Campiglio Val Rendena e Tommaso Gabrielli del Lagorai Tesino.
Sempre nelle gare individuali sprint, medaglie sfiorate per la stessa Marlies Sartori quarta nella finale e per Umberto Ferrazza dello Sporting campiglio che si è piazzato quarto nella gara riservata agli under 18, duellando fino all'ultimo per un posto sul podio, tant'è che a centro metri dal traguardo era in testa a tutti.
Infine nella sprint under 16 Tommaso Gabrielli ha ottenuto il quinto posto.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,905 sec.