menu
Snowboard

Noa Romagnoli protagonista assoluto a Colere

Noa Romagnoli sul gradino più alto del podio
Noa Romagnoli sul gradino più alto del podio

Giornata da incorniciare per i ragazzi della squadra di snowboard cross del Comitato Trentino nelle gare Fis di Colere, valide per la Coppa Italia. Il team guidato da Andrea Mattarelli si è preso belle soddisfazioni e in particolar modo grazie a Noa Romagnoli, che ha dominato con autorità la gara internazionale, lasciandosi alle spalle tutti gli avversari. Una vittoria assoluta, che vale triplo, visto che il bolognese tesserato con lo Snowboard Club Madonna di Campiglio è risultato vincitore anche della Coppa Italia assoluta e della Coppa Italia della categoria aspiranti.
Più che positiva anche la prestazione della sua compagna di squadra, la nonesa Veronica Mochen, capace nella gara femminile di concludere al secondo posto alle spalle dell’ungherese Emma Toth, risultando però prima nella classifica di Coppa Italia.
Sorride anche Giorgia Giurdanella, sempre dello Snowboard Club Madonna di Campiglio, nona assoluta ma terza nella classifica di Coppa Italia della categoria aspiranti.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,625 sec.