menu
Sci Alpino

Liberatore torna a vincere nella Fis di Folgaria

Il podio della gara maschile di slalom FIS
Il podio della gara maschile di slalom FIS

Parterre de rois sulla pista Salizzona per l’intensa giornata di sci organizzata dalla Polisportiva Ski Team Alpe Cimbra con in palio il Trofeo Cassa Rurale Vallagarina. In particolar modo nello slalom Fis maschile, vinto dal fassano delle Fiamme Oro Federico Liberatore, al suo primo centro stagionale in un inverno difficile, dopo il rientro dall’infortunio.
Alle spalle di Federico, che si è reso autore di due prestazioni impeccabili, facendo registrare in entrambe le discese il miglior tempo di giornata, ha concluso il padovano Stefano Pizzato, con un ritardo di 43 centesimi, quindi terzo il gigantista di Coppa del Mondo Filippo Della Vite (+49 centesimi). Quarto è il tedesco Linus Witte, quindi quinto l’altoatesino Simon Maurberger, con un gap di 1 secondo netto. In chiave trentina da segnalare anche l’ottimo decimo posto del fiemmese Sebastiano Zorzi (quinto miglior junior e primo dell'anno 2005), l’11° di Pietro Angelo Chincarini del Città di Rovereto, il 12° di Tommaso Olcese della Monti Pallidi.
Nella gara femminile, sempre di slalom, è giunta una vittoria straniera per merito dell’austriaca Celina Herz, che ha preceduto di sei centesimi la tedescca Sophia Sturm, autrice di una strepitosa rimonta nella seconda manche che per poco la portava al successo, quindi terza la lettone Liene Bondare. Quarta l’altoatesina Valentina Fill e quinta la prima trentina Matilde Vianello del Città di Rovereto. Da segnalare poi il 12° posto di Chiara Roat, sempre del Città di Rovereto, il 13° di Desi Rizzoli del Cavalese Ski Team, quindi Matilde De Vittorio del Città di Rovereto e Sofia Disertori del Cavalese.
Il programma prevedeva la disputa di un alto slalom Fis per la giornata di domani, spostato a Pampeago, ma annullato per il forte vento atteso in quota.
Il prossimo appuntamento agonistico in Trentino è previsto, sempre a Pampeago, venerdì 5 e sabato 6 aprile con i campionati italiani giovani femminili organizzati dall’Us Cornacci.

Le classifiche

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,125 sec.