menu
Biathlon

Tommaso Giacomel quinto in Coppa del Mondo

Tommaso Giacomel
Tommaso Giacomel

Altro miglior risultato in carriera con un quinto posto in Coppa del Mondo e q uesta volta c’è mancato davvero un soffio. Tommaso Giacomel, al termine di una gara esemplare, si è presentato all’ultimo poligono della pursuit di Pokljuka con tutte le possibilità di giocarsi un podio individuale di Coppa del mondo.
Il 22enne trentino è arrivato senza errori all’ultima sessione di tiro a ridosso di avversari di grande calibro internazionale, ma ha commesso due errori che gli hanno comunque permesso di conquistare il quinto posto finale, migliore risultato in carriera, con 1’31” di ritardo dal vincitore, Johannes Thingnes Boe, due errori e il tempo di 31’43”2. Alle spalle del norvegese si è piazzato il francese Quentin Fillon maillet, staccato di 1’04”9 e un errore e al terzo l’altro norvegese Tarjei Boe, a 1’06”6 con un errore.
Buona anche la prova di Didier Bionaz, 24/o con due errori e un distacco di 3’25”2, mentre è 36/o Patrick Braunhofer, con un errore e 4’31”4 di svantaggio. Fuori dai punti David Zingerle con cinque errori al tiro e un distacco di quasi 8 minuti.
Nella classifica di Coppa guida Johannes Boe con 779 punti, davanti a Laegreid a quota 675 e a Fillon Maillet a 377. Giacomel è 17/o con 235 punti, terzo nella classifica Under25. Nella classifica di specialità Giacomel è addirittura nono con 128 punti. Guida sempre Boe a 330, davanti a Laegreid a 290 e a Fillon Maillet a 192.

La classifica

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,016 sec.