menu
Sci Fondo

Dellagiacoma trionfa alla Val Casies

Tommaso Dellagiacoma, Paolo Fanton e Stefano Gardener assoluti protagonisti nella due giorni della Gran Fondo Val Casies, con il predazzano trionfatore nella sfida a tecnica classica del sabato proprio davanti al teserano, quindi con Gardener che è salito sul podio domenica nella gara a skating.

Tommaso Dellagiacoma (foto Newspower)
Tommaso Dellagiacoma (foto Newspower)

Acuto vincente per Dellagiacoma

Partendo dalla competizione di sabato, a tecnica classica il fiemmese Tommaso Dellagiacoma (Team Internorm) e l’altoatesina Michaela Patscheider (Team Robinson Trentino) hanno firmato la 39.a edizione in versione 30 km, mentre nella più impegnativa 42 km è stato un dominio “rosso” degli atleti del Team Internorm, con Lorenzo Busin bravo a sfruttare le proprie doti di sprinter e la svedese Malin Börjesjö che si è scrollata di dosso nell’ultima discesa la ceca Rocarkova.
A condurre il gruppo nelle prime battute di gara è stato l’americano Tyler Kornfield, tallonato dal tedesco Christian Winker, Lorenzo Busin, Paolo Ventura e Tommaso Dellagiacoma. Al traguardo sprint ‘Alperia’ a Tesido un quintetto composto da Kornfield, dai “diavoli rossi” Brigadoi, Ferrari e Busin e da Stocek ha allungato sul gruppo, leggermente più staccati sono transitati invece gli azzurri Salvadori e Nöckler. L’americano Kornfield è andato così a prendersi il primo traguardo volante di giornata.
Successivamente al 20° km il trentino Giandomenico Salvadori è balzato in testa, seguito da Paolo Fanton, Tyler Kornfield, l’altoatesino Thomas Rinner, Ventura e gli altri protagonisti di giornata con Nöckler, Christian Lorenzi e Brigadoi a studiare la mossa successiva.
La gara è stata molto vivace con continui cambi, con il tedesco Winker a sfilare per primo al 24° km a Colle, e un pimpante Busin deciso a puntare il ‘gran premio della montagna’ sulla suggestiva salita a Santa Maddalena. Ed è proprio il bellunese Busin ad aggiudicarsi il traguardo volante “King of the Mountain” al 30° km circa, prima di lanciarsi a gran velocità sull’arrivo di San Martino dove il pubblico si preparava per lo show finale. E lo show c’è stato, perché si è assistito ad una volata al fotofinish molto concitata. A sorpresa, a spuntarla è stato Lorenzo Busin, vincitore dunque della 42 km in classico e bravo a battere il finanziere Giandomenico Salvadori e il poliziotto Dietmar Nöckler, i quali non si sono intesi bene per lo sprint. Scivola dal podio il tedesco Stocek, mentre a pari merito hanno concluso al 5° posto Francesco Ferrari e Mauro Brigadoi.
Giornata ricca di successi per il Team Internorm, salito sul gradino più alto del podio anche nella 30 km con il trentino Tommaso Dellagiacoma, autore di una splendida prova e capace di allungare negli ultimi 400 metri spiazzando il compagno di allenamenti Paolo Fanton (Team Futura) e Christian Lorenzi (Team Internorm).
‘Triplete’ per il Team Internorm con la vittoria in solitaria della svedese Malin Börjesjö nella 42 km. Con un tempo di 2h08’19” ha festeggiato al traguardo dove ad attenderla c’era il compagno di squadra Lorenzo Busin a farle i complimenti. L’altoatesina Michaela Patscheider (Team Robinson Trentino) ha interrotto il dominio dei “red devils” bissando il successo nella 30 km dello scorso anno in classico. Patscheider ha firmato una prestazione davvero eccezionale: ha sprintato per prima al traguardo Sportful al 20° km e con un tempo di 1h23’41” ha trionfato in solitaria, staccando di ben 2’33 la tedesca Franziska Müller, mentre ha chiuso al terzo posto la bellunese Rebecca Bergagnin (Team Robinson Trentino).

Tommaso Dellagiacoma e Michaela Patscheider(foto Newspower)
Tommaso Dellagiacoma e Michaela Patscheider(foto Newspower)

Le classifiche

42 km CT Men: 1. Busin Lorenzo Team Internorm Alpenplus 1:47.24,8; 2. Salvadori Giandomenico Gs Fiamme Gialle 1:47.24,9; 3. Nöckler Dietmar Gs Fiamme Oro Moena 1:47.25,2; 4. Stocek Fabian D Munchen 1:47.25,3; 5. Brigadoi Mauro Team Internorm Alpenplus 1:48.00,1; 5. Ferrari Francesco Team Internorm Alpenplus 1:48.00,1; 7. Kornfield Tyler Team Robinson Trentino 1:49.17,3; 8. Ventura Paolo Centro Sportivo Esercito 1:49.39,1; 9. Milz Jakob Ski Willy Marathon Team Austria 1:53.01,3; 10. Conti Tiziano Us Cornacci Tesero 1:53.02,8
42 km CT Women: 1. Boerjesjoe Malin Team Internorm Alpenplus 2:08.19,0; 2. Rocarkova Adela Vltava Fund Ski 2:09.27,2; 3. Larsen Hanna Kristine Heddal 2:10.26,9; 4. Schmidhofer Anna Ski Willy Marathon Team Austria 2:11.56,5; 5. Caminada Chiara Team Robinson Trentino 2:15.41,1; 6. Patini Asia Team Robinson Trentino 2:23.07,0; 7. Giordan Anna SC Valle Stura 2:27.42,9; 8. Piller Caterina Team Robinson Trentino 2:31.22,4; 9. Mayer Melina A.S.D. Sci Nordico Serravalle Scrivia 2:38.59,5; 10. Forstner Renate SC Au 2:40.05,4
30 km CT Men: 1. Dellagiacoma Tommaso Team Internorm Alpenplus 1:13.58,8; 2. Fanton Paolo Team Futura 1:14.01,2; 3. Lorenzi Christian Team Internorm Alpenpus 1:14.01,3; 4. Rinner Thomas Team Robinson Trentino 1:14.01,6; 5. Winker Christian Ski Willy Marathon T. 1:14.06,1; 6. Olex Max Adidas Xcs Team 1:14.12,9; 7. Dorfer Matthias Sv Marzoll 1:15.10,6; 8. Amhof Manuel Team Futura 1:15.20,5; 9. Busin Emanuele Team Internorm Alpenplus 1:16.33,0; 10. Schwingshackl Matthias Team Robinson Trentino 1:16.37,8
30 km CT Women: 1. Patscheider Michaela Team Robinson Trentino 1:23.41,8; 2. Müller Franziska SC Immenstadt /Team 1:26.15,7; 3. Bergagnin Rebecca Team Robinson Trentino 1:27.01,9; 4. Schwingshackl Thea Team Futura 1:32.09,5; 5. Huber Silvia Asv 5v Loipe 1:33.17,6; 6. Debertolis Maria Eurosia I-Villa di Fiemme 1:33.48,0; 7. Happ Anna SC Pfronten 1:34.24,2; 8. Simeoni Federica Ottica Mottes 1:37.44,4; 9. Santus Giada I 1:39.14,9; 10. Gentile Marta Team Robinson Trentino 1:40.05,8

La sfida in classico

La gara a skating della Val Casies ha mostrato una convincente Federica Sanfilippo, l’ex biathleta delle FFOO che ora vince nel fondo, un Patrick Klettenhammer del Team Robinson Trentino che dopo tanti podi ha cercato fortissimamente la vittoria scappando a 5 km dal traguardo, entrambi nella 30 km, quindi uno sprint tra Carabinieri a sirene accese con Lorenzo Romano a bissare il successo sul “commilitone” Stefano Gardener (come nel 2022) e infine Sigrid Mutscheller a valorizzare la 42 km.
In zona di partenza oggi c’erano anche i tradizionali schioccatori di frusta a dare spettacolo poco prima delle 10, quando il lungo biscione colorato ha sfilato lungo le spettacolari piste dell’idilliaca Val Casies, mentre il sole spuntava da dietro le montagne, con una gara che ha attirato un gran numero di fondisti provenienti da ben 33 nazioni e vivacizzata oggi anche da un folto gruppo di biathleti italiani e stranieri, come l’austriaco Julian Eberhard, due volte bronzo ai Mondiali, la tedesca Stefanie Scherer, l’azzurra Linda Zingerle (FFGG) e l’ex nazionale Federica Sanfilippo (FFOO), passata ora nella Nazionale del fondo.

Stefano Gardener seguito da Lorenzo Romano (foto Newspower)
Stefano Gardener seguito da Lorenzo Romano (foto Newspower)

Le classifiche

42 km FT Men: 1. Romano Lorenzo Gs Carabinieri 1:39.03,5; 2. Gardener Stefano Gs Carabinieri 1:39.06,1; 3. Del Fabbro Luca GS Fiamme Gialle 1:40.49,2; 4. Stocek Fabian D Munchen 1:41.29,9; 5. Lodl Darius D 1:42.04,3; 6. Serra Daniele CS Esercito 1:42.17,1; 7. Busin Lorenzo Team Internorm Alpenplus 1:42.40,9; 8. Dorfer Matthias D 1:43.07,6; 9. Balmetti Mauro 1:43.09,2; 10. Olex Max Adidas XCS Team 1:43.11,3;
42 km FT Women: 1. Mutscheller Sigrid D 1:53.27,9; 2. Larsen Hanna Kristine Heddal 1:54.41,9; 3. Scherer Stefanie D 1:55.22,3; 4. Lane Meg D 1:59.16,7; 5. Huber Ulrike D 2:11.04,5; 6. Schmidt Rosali D 2:19.22,7; 7. Gentile Marta Team Robinson Trentino 2:20.01,7; 8. Forstner Renate D 2:22.22,5; 9. Brunner Helene Pfalzen 2:22.44,5; 10. Grießbaum Luisa A 2:22.47,2
30 km FT Men: 1. Klettenhammer Patrick Team Robinson Trentino 1:09.00,6; 2. Tanel Matteo Team Robinson Trentino 1:09.02,7; 3. Winker Christian Ski Willy Marathon 1:09.06,5; 4. Rinner Thomas Team Robinson Trentino 1:09.09,9; 5. Lorenzetti Giovanni U.S. Carisolo 1:09.15,5; 6. Eberhard Julian A-Saalfelden Am Stei. 1:09.17,6; 7. Dellagiacoma Tommaso Team Internorm Alpenplus 1:09.22,7; 8. Gartner Andrea Underup Ski Team 1:09.24,5; 9. Lorenzi Christian Team Internorm Alpenplus 1:09.38,0; 10. Gaudenzio Marco Squadra Nazionale Cd.1:09.44,3
30 km FT Women: 1. Sanfilippo Federica 1:13.18,6; 2. Kuen Julia Team Futura 1:16.03,0; 3. Zingerle Linda Gs Fiamme Gialle 1:16.48,4; 4. Boerjesjoe Malin Team Internorm Alpenplus 1:18.41,4; 5. Oberegger Anna Maria Team Futura 1:19.37,7; 6. Dandrea Melissa Sci Culb Cortina 1:23.58,1; 7. Schmidhofer Eva Ski Willy Marathon T. 1:24.45,0; 8. Marasca Isabel Nordic Team Ksv 1:24.45,1; 9. Bolzan Lisa Squadra Nazionale Cd. 1:25.04,1; 10. Innerkofler Sophia Team Futura 1:26.02,5

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,875 sec.