menu
Sci Alpino

D'Amico concede il bis nella sua Campiglio

Il podio del gigante junior maschile
Il podio del gigante junior maschile

Edoardo D’Amico ci prende gusto sulle piste di casa e concede il bis anche nel secondo slalom gigante fis Junior organizzato dallo Sporting Club Campiglio e valido per il circuito Pastificio Felicetti. Il ragazzone piacentino trapiantato sportivamente in Val Rendena ha confermato ha centrato un’altra prestazione di qualità aggiudicandosi anche la seconda sfida sulla pista Corna Rossa del Grostè, precedendo di 57 centesimi lo statunitense Gerrit Kursh, quindi sul terzo gradino del podio è giunto l’austriaco Simon Wachter. Quarto e quinto altri due ragazzi italiani, ovvero Lorenzo Casagrande e Pietro Meggiolaro. Ottavo posto poi per Ervin Daberto, decimo per Daniele Rasom, undicesimo per Tommaso Zanella, quindicesimo per Mirko Focher.

Il podio del gigante junior femminile
Il podio del gigante junior femminile

Vittoria svizzera in campo femminile per merito di Grace Anderes, autrice del miglior tempo nelle due manche e precedendo di 44 centesimi Giulia Savorgnani, risultata comunque la migliore aspirante di giornata. Altra elvetica poi sul podio. Si tratta di Romina Fritsche, che ha chiuso con 55 centesimi dalla trionfatrice. Quarta poi la fassana Asia Carpano e sesta la trentina di Sopramonte Cinzia Ravagni, quindi settima e seconda under 18 Theresa Piok. Da segnalare poi il 12° posto di Swami Fosco, il 15° di Marta Cincelli, il 17° di Maria Cosner e il 18° di Valeria Piazzi.

Le classifiche

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,672 sec.