menu
Sci Alpino

A Fanti il gigante di Folgaria e Giaretta 2^ under 18

Il podio della categoria under 18 con Giaretta seconda
Il podio della categoria under 18 con Giaretta seconda

Dallo slalom al gigante, dallo Sci club Città di Rovereto alla Polisportiva Ski Team Alpe Cimbra, dalla roveretana Matilde Vianello alla trentina d’adozione Francesca Fanti. La seconda giornata del poker (o meglio tris) di gare Fis femminili valide per il Gran Premio Italia giovani di sci alpino sulla pista Agonistica ha regalato tutt’altro esito rispetto alla prima competizione di martedì.
La venticinquenne mantovana Francesca Fanti (Gs Fiamme Gialle) ha infatti firmato il gigante Fis inserito nel calendario del Gran Premio Italia Giovani Dicoflor, circuito dedicato alle atlete della categoria giovani non inserite nelle squadre nazionali.
Al comando sin dalla prima manche, Fanti si è imposta con il tempo di 2’01”35 con 0”88 di vantaggio su Laura Steinmair e 1”06 sulla ventunenne torinese Margherita Cecere che ha così colto il successo di tappa del GPI Giovani Dicoflor. Sul podio giovani del circuito salgono anche la triestina Beatrice Rosca, quinta a 1”28 e la cuneese Melissa Astegiano, settima a 1”90.
Per quanto riguarda invece la categoria aspiranti, la vittoria di giornata è andata all’altoatesina Nadine Trocker, decima assoluta, seguita dalla portacolori del Comitato Trentino allenata da Rudj Rdolfi Marta Giaretta (15esima) e dall’altra sudtirolese Selina Trafoier, diciassettesima.
In gara anche la rendenese Laura Pirovano, discesista della squadra A di Coppa del Mondo, che ha deciso di gareggiare vicino a casa per mettere un po’ di chilometri nelle gambe fra le porte larghe del gigante. Ha chiuso 16esima.
A causa del previsto maltempo, il programma della quattro giorni di Folgaria è stato ridotto e si concluderà giovedì 8 febbraio con un ulteriore gigante, a sua volta valido per il GPI Giovani Dicoflor.

La classifica

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,844 sec.