menu
Sci Alpino

La stagione di Laura Pirovano è già finita: rottura del crociato

Laura Pirovano, impegnata in allenamento a Soelden con le compagne della squadra in vista dell’esordio di sabato 23 ottobre nel gigante di Coppa del mondo sul ghiacciaio del Rettenbach, si è procurata la rottura del legamento crocuato del ginocchio sinistro dopo una caduta nel seconda run dell’allenamento di venerdì

Skiroll

Ad Emanuele Becchis il tricolore su Alessio Berlanda e Michele Valerio

Emanuele Becchis a Trento ha vinto il Campionato Italiano sprint di skiroll per la settima volta consecutiva, ed è la nona vittoria nel capoluogo trentino del tre volte campione del mondo. Sul podio anche i due trentini Alessio Berlanda (battuto in finale) e Michele Valerio (terzo)

Varie

Successo per il convegno di Rovereto sulla sicurezza

Si è svolto al MART di Rovereto il convegno sulla nuova legislazione sulla sicurezza nelle discipline sportive invernali. Il convegno è stato organizzato dall’Associazione roveretana per la giustizia e dall’Ordine degli avvocati di Rovereto, con il patrocinio della FISI, del Comune di Rovereto, della Fondazione Caritro e di Trentino Sviluppo

Salto e combinata

Il Gs Monte Giner trionfa a Tarvisio

Ancora un successo per il Gruppo sportivo Monte Giner nella sesta prova di Coppa Italia di salto e combinata nordica andata in scena a Tarvisio. La società di Massimino Bezzi ha vinto la speciale classifica per società, precedendo il Gs Monti Lussari, lo sci club Gardena, la Dolomitica, lo sci club Dobbiaco e l’As Cauriol

Varie

Presentata la stagione Fisi: De Aliprandini è pronto

Una giornata di festa quella del “FISI Opening” che nella cornice de “Il Centro” di Arese ha aperto le porte della stagione 2021/22. Alla presenza degli atleti, degli sponsor, della stampa e degli stakeholders è stata l’occasione per un confronto in vista dei prossimi mesi. Fra i 9 atleti anche Luca De Aliprandini, pronto per l'esordio a Soelden

Varie

IFDS: Che sinfonie con Bassino e Goggia

A centro palco le due stelle degli sport invernali Sofia Goggia e Marta Bassino, sulla loro destra, in bella evidenza, le due Coppe del Mondo 2021 di specialità: quella di discesa libera della bergamasca delle Fiamme Gialle e quella di slalom gigante, affiancata dalla medaglia d’oro ottenuta nel parallelo ai mondiali di Cortina, della piemontese del centro sportivo Esercito

Varie

IFDS: Il “doppio sogno” di Wierer e Pellegrino

Durante la scorsa estate, non poteva essere altrimenti, entrambi hanno seguito i grandi risultati degli atleti italiani. “Ci sentiamo un po’ sotto pressione – ha ammesso sorridendo Dorothea Wierer”. Federico Pellegrino si è detto un grande appassionato di molti sport, che segue anche per darsi la carica

Varie

IFDS: Gli uomini jet Kilde e Paris senza limiti

L’obiettivo è identico per il ventinovenne norvegese Aleksander Aamodt Kilde e per il trentaduenne altoatesino della Val d’Ultimo Dominik Paris: vincere una medaglia alle Olimpiadi invernali del prossimo febbraio a Pechino

Varie

IFDS: Fischnaller e Moioli, rider irriducibili

Come spiegare l’attimo vincente, il tema del Festival dello Sport di Trento? Ci hanno pensato i due campioni dello snowboard Roland Fischnaller e Michela Moioli, nella serata andata in scena nella Sala della Regione

Skiroll

Franchi precede Ganz nel Gp Sportful

Pedavena – Croce d’Aune fa venire in mente una delle più celebri cronoscalate automobilistiche, ma domenica la tecnica e impegnativa salita ha ospitato pure il 42° Grand Prix Sportful di skiroll. In campo femminile si è assistito ad una sfida tutta trentina fra Francesca Franchi e Caterina Ganz, terza Ilenia Defrancesco. Stesso piazzamento anche per Fabio Longo

Salto e combinata

Agli Opa Games Arriva il bronzo in combinata ladies

Cala il sipario sulla tappa fiemmese degli OPA Games children di salto con gli sci e combinata nordica in versione estiva, con la disputa delle gare a squadre. Da segnalare il terzo posto nella gundersen 3x2 di combinata con Leonie Runggaldier, Anna Senoner e Ludovica Del Bianco

Salto e combinata

Dominio straniero nella prima di Opa Games di Predazzo

Ha preso il via oggi a Predazzo la prima giornata di gare degli “OPA Games” di salto con gli sci e combinata nordica in versione estiva, evento organizzato dalla locale Unione Sportiva Dolomitica. Dominio straniero con i gardenesi Gartner e Senoner in evidenza

Varie

Rovereto e Cerism con Fisi con focus Pechino

Gli Atleti azzurri delle discipline nordiche, impegnati nella preparazione per le Olimpiadi di Pechino del 2022, a Rovereto per valutare lo stato della performance, ottimizzare l’allenamento e aumentare le conoscenze scientifiche sulle discipline coinvolte. Si tratta del progetto “Rovereto – Pechino 2022”, presentato presso il Comune di Rovereto

Sci Alpino

La 3Tre si prepara ad un'edizione con il pubblico

Quando l’autunno inizia a fare capolino sulle Dolomiti di Brenta, ogni anno per Madonna di Campiglio inizia il countdown verso la sua notte più attesa. Meno di tre mesi, e il 22 Dicembre 2021 andrà in scena la 68ª edizione della 3Tre di Madonna di Campiglio. Obiettivo: riportare il pubblico a bordo pista

Salto e combinata

Fine settimana Opa Games a Predazzo

Weekend di respiro internazionale quello in arrivo a Predazzo, da venerdì 1 a domenica 3 ottobre, con l’attesa tre giorni dedicata agli O.P.A. Games in versione estiva di salto e combinata nordica. La collaudata regia è della locale Unione Sportiva Dolomitica ASD

Salto e combinata

Bortolas cala il poker in Alpen Cup

Iacopo Bortolas non si ferma più. Dopo aver conquistato il pettorale giallo di leader della classifica generale del circuito Alpen Cup di combinata nordica, si è ripetuto a Tschagguns (Austria) vincendo entrambe le gare in programma

Sci d'erba

Ai tricolori sci d'erba 25 titoli e 45 medaglie di categoria

Il Comitato Trentino ha fatto incetta di podi anche nell’ultimo appuntamento stagionale, i campionati italiani giovanili e assoluti di Montecampione. La squadra allenata da Roberto Parisi si è riconfermata la più forte d’Italia, aggiudicandosi ben 25 titoli italiani di categoria e complessivamente 45 medaglie tricolori

Skiroll

Matteo Tanel in Val di Fiemme vince la Coppa del Mondo

Si chiudono in bellezza i Campionati Mondiali di skiroll della Val di Fiemme con il bolzanino Matteo Tanel che si piazza al terzo posto nella final climb, ma si aggiudica la Coppa del Mondo assoluta 2021. Nella gara junior vittoria di Elia Barp davanti ad Aksel Artusi

Skiroll

Becchis campione del mondo sprint

Non paghi dell’oro e dell’argento di Tanel e Artusi a Passo Lavazè, l'Italia si è messa al collo, a Ziano di Fiemme in occasione dei Campionati Mondiali di Skiroll Sprint, altre due medaglie d’oro con Emanuele Becchis e Sabrina Borettaz fra le junior. Quinto e sesto i due trentini Michele Valerio e Alessio Berlanda

Skiroll

Borettaz e Mortagna si regalano una medaglia a Ziano

Nella team sprint di Ziano di Fiemme arrivano medaglie per la nazionale italiana grazie alle gentil donzelle. Nella gara senior Elisa Sordello ed Elisa Brocard hanno ottenuto la medaglia d'argento, imitate fra le junior di Laura Mortagna e Sabrina Borettaz

Sci d'erba

Zamboni e Gasperi nuovi campioni italiani di superG

Ai campionati italiani assoluti di Montecampione (Bs) Filippo Zamboni prosegue nel suo straordinario stato di forma mettendosi al collo la medaglia d'oro in superG, davanti all'altro trentino Daniele Buio. Non è da meno Ambra Gasperi in campo femminile, neo campionessa tricolore

Skiroll

Tanel subito d'oro ai Mondiali di Fiemme

Iniziano con due medaglie per i colori azzurri i campionati Mondiali di skiroll della Val di Fiemme, merito del bolzanino tesserato con il trentino Robinson Ski Team oro nella Interval Start senior e del livignasco Aksel Artusi, che si è invece piazzato secondo nella sfida riservata agli junior

Salto e combinata

Il Monte Giner si aggiudica la quinta di Coppa Italia a Dobbiaco

Quinta tappa di Coppa Italia di salto e combinata nordica al centro del salto di Dobbiaco ed ancora una volta protagonista il Gruppo sportivo Monte Giner, che ottiene importanti piazzamenti con i propri atleti, consolidando la propria leadership nella classifica generale per società. Quarta la Dolomitica

Sci d'erba

Celebrati i medagliati mondiali sci d'erba Zamboni, Iori, Buio e Gasperi

Celebrati presso la sede del Coni Trentino i quattro moschettieri che si sono messi al collo medaglie ai Campionati Mondiali di sci d'erba di Stitna Nad Vlari. Un bottino di 7 medaglie, delle quali 6 nelle gare junior e 1 nella gara assoluta, ma soprattutto 3 medaglie d’oro, 2 d’argento e 2 di bronzo

Sci d'erba

I risultati dei trentini ai Mondiali 2021

Ecco l'elenco di tutti i piazzamenti dei 6 atleti trentini presenti ai Campionati Mondiali di sci d'erba di Stitna Nad Vlari: dalle 4 medaglie di Filippo Zamboni ai podi di Daniele Buio, Andrea Iori e Ambra Gasperi, ma pure i piazzamenti di Federica Libardi, Nicolò Libardoni ed Alex Galler

Skiroll

Cinque trentini in gara ai mondiali di skiroll della Val di Fiemme

Sono 5 i trentini convocati per i Campionati Mondiali di skiroll, che andranno in scena in Val di Fiemme da giovedì 16 a domenica 19 settembre. Si tratta di Alessio Berlanda, Michele Valerio, Giovanni Lorenzetti, Tommaso Dellagiacoma, Ilenia Defrancesco e il tesserato trentino Matteo Tanel

Salto e combinata

Doppio successo per Iacopo Bortolas in Alpen Cup a Oberwiesenthal

Prosegue a ritmo serrato il percorso di crescita della nazionale italiana giovanile di combinata nordica. E in particolar modo il 18enne trentino di Tesero Iacopo Bortolas, che ha addirittura centrato una doppia vittoria nella due giorni gundendersen di Alpen Cup categoria junior, disputata a Oberwiesenthal

Comitato

Il mondo dello sci fondo trentino piange l'atleta Elisa Deflorian

Sono giorni malinconici per il Comitato Trentino della Fisi. La tragica scomparsa della giovane fiemmese Elisa Deflorian ha scosso anche l’ambiente dello sci, e in particolar modo quello dello sci di fondo, considerando che Elisa è stata agonista e atleta del Comitato Trentino

Sci d'erba

Daniele Buio è argento ai mondiali junior di gigante

Il Trentino si conferma una fucina di talenti nella disciplina dello sci d’erba, visto che già alla prima giornata dei Campionati Mondiali junior di Stitna Nad Vlari, in Repubblica Ceca, il roveretano Daniele Buio si è messo al collo la medaglia d’argento nello slalom gigante